Trattamento dei dati personali ex D. lgs. 196/2003



1. Modalità e finalità di trattamento dei dati.


1.1. I dati personali e/o identificativi degli interessati sono trattati principalmente tramite strumenti elettronici, in modo da ridurre il più possibile il trattamento dati senza l’ausilio di strumenti elettronici e in modo da escludere il trattamento quando le finalità perseguite nei singoli casi possono essere realizzate mediante, rispettivamente, dati anonimi od opportune modalità che permettano di identificare l’interessato solo in caso di necessità, nel pieno rispetto del diritto alla riservatezza e dei criteri di sicurezza imposta dalla normativa vigente.

1.2.
 Il trattamento è finalizzato all'erogazione dei servizi di Associna – Associazione seconde generazioni cinesi (di seguito “Associna”) e della Fondazione Italia Cina (di seguito “Fondazione”), servizi rientranti nelle finalità previste nell’oggetto sociale delle rispettive organizzazioni.

In particolare: (i) formazione di mailing list e suo utilizzo per la diffusione di informazioni inerenti alle iniziative/eventi di Associna e della Fondazione; (ii) formazione di mailing list e suo utilizzo per la diffusione di informazioni inerenti ad opportunità di lavoro; (iii) ricerca del personale da parte di aziende; (iv) ricerche in materia di recruiting; e (v) realizzazione di iniziative in tema di lavoro.

1.3.
 Fornendo i dati richiesti, l'interessato è consapevole di autorizzarne espressamente il trattamento dati da parte di Associna e della Fondazione, anche in modo disgiunto, per tutte le finalità sopra richiamate.

1.4. I dati potranno essere comunicati a terzi, quali società di recruting ed imprese in ricerca di profili professionali, solo nella misura in cui la diffusione sia necessaria allo svolgimento dei servizi  ed al perseguimento delle finalità di cui al punto 1.2.

1.5. L’obbligatorietà del conferimento dei dati, variabile a seconda del servizio, viene specificato all’atto di inserimento dei dati, da considerarsi come parte integrante della presente informativa.


2. Dati personali


2.1. Il D. Lgs. 196/2003 disciplina il trattamento dei dati personali. Per dato personale si intende qualunque informazione relativa a persona fisica o giuridica, ente o associazione (nel seguito: "l’interessato") che consenta l’univoca identificazione, sia essa diretta o indiretta, dell’interessato.

Per trattamento dei dati personali si intende la loro:

  • raccolta, registrazione, organizzazione e conservazione;
  • elaborazione, selezione, estrazione e raffronto;
  • modifica, blocco, cancellazione e distruzione.


2.2. La suddetta legge prevede per questi trattamenti, in via di principio e con qualche specifica eccezione, il consenso dell’interessato.

2.3.
 Laddove le informazioni fornite contengano dati di natura sensibile, tali dati potranno essere trattati solo con il consenso scritto espresso dall'interessato.

2.4. E’ istituita per legge la figura del garante, un organo collegiale preposto alla tutela dei soggetti per quanto riguarda il trattamento dei dati personali .

2.5. E’ previsto altresì che al soggetto interessato vengano fornite le opportune informazioni relative ai contenuti della Legge con particolare riferimento ai propri diritti; tali informazioni sono state appositamente riportate nella presente nota informativa.



3. Diritti dell'interessato


3.1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

3.2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

a)      dell'origine dei dati personali;

b)      delle finalità e modalità del trattamento;

c)      della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

d)     degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;

e)      dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3.3. L'interessato ha diritto di ottenere:

a)      l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

b)      la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non e' necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c)      l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

3.4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

3.5. Per la cancellazione di dati personali in possesso di Associna e della Fondazione, è necessario inviare un’e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., contenente la richiesta espressa di cancellazione dei dati.

3.6. Titolare del trattamento dei dati é Associna e Fondazione, i quali hanno la facoltà di utilizzarli anche in modo disgiunto. I responsabili e i rappresentanti designati ex D. Lgs. 196/2003 sono nominati dalle rispettive organizzazioni strettamente all’interno del proprio organico, comunicati su richiesta dell’interessato.